Il programma del Festival di Locarno 2018, tra grandi autori e nuovi talenti

    «Come le gocce che pitturano il manifesto di questa edizione, ognuno dei film di Locarno 71 ha una sua forma e dimensione. Ogni film esprime una voce originale che, tra le tantissime arrivate, ha colto la nostra attenzione»: punta subito sull'identità variegata dei film in cartellone Carlo

    – di Andrea Chimento

    Il pescatore di perle e illusioni

    Da bambino ricevetti in dono un proiettore, scrive Ingmar Bergman in Lanterna magica, autobiografia del 1987 (Garzanti, 2008). E subito rievoca immagini di allora, ombre e fantasmi nati dall'educazione ricevuta dal padre, pastore luterano incupito dal senso del peccato. In un pomeriggio di fine

    – di Roberto Escobar

    «Unsane», un thriller "made in iPhone"

    Un film girato interamente con un iPhone? Una sfida possibile per Steven Soderbergh, celebre regista americano che con «Unsane» ha dato vita a uno dei progetti più innovativi della sua carriera.Tra le principali novità del weekend in sala, il film, presentato fuori concorso all'ultimo Festival di

    – di Andrea Chimento

    Charlize Theron è una madre in crisi nel toccante «Tully»

    Charlize Theron è la grande protagonista del weekend in sala: la diva sudafricana regala una delle performance più intense della sua carriera in «Tully» di Jason Reitman, regista con cui aveva già lavorato nel riuscito «Young Adult».

    – di Andrea Chimento

    «Big Fish & Begonia», fantasy visionario per tutta la famiglia

    Il cinema d'animazione è ancora protagonista nelle nostre sale: dopo il giapponese «Mary e il Fiore della Strega», uscito la scorsa settimana, questo weekend propone, tra le novità più attese, il film cinese «Big Fish & Begonia».Al centro della storia c'è Chun, in apparenza una ragazza qualunque,

    – di Andrea Chimento

I più letti di Cinema