Spiritual business

    Anna Marras ha 51 anni, due figli, un nipotino, una malattia che per diverso tempo l'ha costretta a entrare e uscire dagli ospedali, e un'azienda che, nel suo settore, in Italia non ha rivali: EdiliziAcrobatica (oltre 300 addetti e 40 sedi in tutto il Paese e una quotazione in Borsa prevista per i

    Prende forma il Sanremo di Baglioni: in gara Facchinetti-Fogli e Ornella Vanoni

    Radici nazionalpopolari e qualche spruzzo di esotismo. L'effetto vintage di una signora della stagione aurea della canzone tricolore che si rimette in discussione a 83 anni e band che si sciolgono e si ri-solidificano, neanche fossero il sangue di San Gennaro. Quello che resta dei Pooh con

    – di Francesco Prisco

    Week end in montagna/ In Trentino si torna a sciare all'alba

    Svegliarsi e, poco dopo, ritrovarsi a pennellare curve sulla neve accarezzata dai primi raggi di sole, tra i colori e l'aria frizzante di un'alba sulle Dolomiti. Anche il prossimo inverno, fra dicembre e aprile, l'esperienza di sciare all'alba sulla neve intonsa e scintillante di cristalli

    Week end in montagna/ In Abruzzo la magia del Parco incantato

    Ogni anno la magia si ripete, e nei Parchi italiani si organizzano tante manifestazioni per rendere il periodo natalizio veramente speciale: suggestivi presepi e tradizionali concerti di Natale, corsi di decori e ghirlande natalizie, trekking, sfilate e merende con Babbo Natale, mercatini vari, e…

    Week end in montagna/ Bianco il Natal di Pila

    Sarà veramente bianco il Natale di Pila grazie alle abbondanti nevicate del week end dell'Immacolata, che hanno spazzato via ogni timore di scarsezza del manto nevoso. Perciò pronti trascorrere le festività natalizie in mezzo alle montagne innevate secondo la tradizione più allegra che si possa

    Week end in montagna/Sul Corno alle Scale per Ciaspoliamo

    Non si scia solo sulle Alpi. Le nevicate copiose delle scorse settimane hanno imbiancato anche il bellissimo Appennino .Una passeggiata guidata con le racchette da neve alla scoperta della montagna imbiancata: splendidi panorami appenninici tra praterie d'alta quota, i boschi più selvaggi e le

    Conseguenze di un giorno di Natale nell'Oriente

    Il Natale con la neve e l'atmosfera gioiosa è, bisogna riconoscerlo, un'invenzione di Dickens. Quello che il presepe ci fa immaginare, risale a San Francesco. I regali, un tempo occasioni di piccole gioie per la nascita del Salvatore, ora sono una voce industriale con annesse svendite e strategie

    – di Armando Torno

    Winnie the Pooh, l'orsetto è in mostra

    Per i bambini di diverse generazioni in tutto il mondo Winnie the Pooh è stato un compagno di giochi e di avventure, un amico divertente e un orsacchiotto da stringere prima di addormentarsi. Una nuova mostra al Victoria & Albert Museum di Londra, pur rispettando l'aspetto ludico del personaggio

    – di Nicol Degli Innocenti

    La Hollywood sul Tevere incanta ancora New York

    Sulle musiche di Alessandro Cicognini e Carlo Savina, i titoli di testa creati dal color co-ordinator e fotografo Hoyningen-Huene, tratti dai dipinti della pittrice caprese Carmelina Alberino, con le sue vedute naif dell'isola, ha inizio la serie Roman Hollywood (American Movies Go To Italy), al

    – di Filipppo Brunamonti

    Boldi e De Sica si sfidano nel weekend in sala

    Natale si avvicina e nelle nostre sale arrivano diverse prodotti italiani di genere comico, chiamati popolarmente "cinepanettoni".Mentre Paolo Ruffini, con «Super vacanze di Natale», per celebrare i 35 anni di questo filone ha dato vita a un montaggio di sequenze tratte dai film che hanno fatto la

    – di Andrea Chimento

    Tutti ad Assago per l'addio a Elio e le Storie Tese

    Non avete il biglietto? Rassegnatevi: l'appuntamento è sold out da mesi, come si compete quando la data è storica. Il 19 dicembre 2017, martedì prossimo, sarà formalmente celebrato il concerto d'addio di Elio e le Storie Tese.La locandina di lancio dell'evento ripropone il format di una

    – di Francesco Prisco

    Gli immancabili

    In questo parziale e personale elenco mancano numerosi libri che meritano attenzione, lettura, amore. Ne cito ancora quattro a cui non riesco proprio a rinunciare perché da loro ho imparato, perché mi hanno accompagnato, perché mi hanno consolato. In testa Fiction 2.0 di Giulio Mozzi (Laurana

    La più amata di Teresa Ciabatti

    Amato, criticato, il libro. Amata, criticata, Teresa Ciabatti. Da qualunque parte decidete di stare La più amata di Teresa Ciabatti (finalista al Premio Strega) è un libro da leggere. Perché? Nel mio caso (per me) perché raramente si trova una così risoluta disponibilità a ribaltare se stessi,

    L'Arminuta di Donatella di Pietrantonio

    Due madri e una figlia. Due rifiuti. "A tredici anni non conoscevo più l'altra mia madre". Comincia così L'Arminuta di Donatella di Pietrantonio, libro vincitore del Premio Campiello. L'arminuta è la ritornata. La figlia restituita, quella che conosce due abbandoni. Il primo è l'abbandono della

    Il tempo è un bastardo di Jennifer Egan

    Vincitore del Premio Pulitzer per la letteratura, vincitore del National Book Critics Circle Award, finalista al Los Angeles Times Book Award, finalista al PEN/Faulkner Award, selezionato per l'Orange Prize (Gran Bretagna); tra i 12 migliori romanzi del XXI secolo secondo BBC Culture; negli Stati

    Lettera d'amore allo yeti di Enrico Macioci

    Cosa può succedere alla vita di un bambino e a quella di suo padre quando muore la madre, la moglie? Ce lo racconta Enrico Macioci in Lettera d'amore allo yeti, un libro sorprendente per la capacità di fondere immaginari diversi. Vediamo: dopo alcuni mesi dalla morte di Lisa, Riccardo e Nicola,

    Le nostre anime di notte di Kent Haruf

    Addie Moore e Louis Waters sono due anziani vicini di casa che vivono a Holt, immaginaria cittadina del Colorado. Entrambi vedovi, cercano entrambi di venire a patti con il fatto che il tempo del loro corpo non coincide con quello della loro mente e del loro cuore. La vita è passata? E' veramente

    L'altro addio di Veronica Tomassini

    Qualche giorno fa mi è capitato di leggere un commento a proposito del libro, anzi dei due libri, che sto per consigliarvi e cioè a proposito, in particolare, di Sangue di cane di Veronica Tomassini edito da Laurana. Una lettrice lo ha definito una lettura natalizia. Ora, chi avrà modo di leggere

    La vedova Van Gogh di Camilo Sánchez

    Il giallo dei girasoli, l'azzurro del cielo. Poche immagini sono più potenti e riconoscibili dei quadri di Vincent van Gogh. Ma cosa sappiamo del tempo in cui Van Gogh non era Van Gogh. Cosa sappiamo del tempo in cui le sue tele venivano usate come fondi di armadio o per tappare i buchi del

    Nudi come siamo stati di Ivano Porpora

    3-Se avete voglia di leggere un libro che non vi faccia passare per le scorciatoie, allora è il momento di prendere in mano Nudi come siamo stati di Ivano Porpora. Qualche mese fa scrissi di questo libro che tentare di raccontarlo equivaleva a "tentare di abbracciare il mare d'estate". Il libro si

I più letti di Domenica