Redditometro in archivio con le «pagelle» fiscali per le partite Iva

    Più uno spauracchio che un vero strumento di contrasto all'evasione fiscale. Il redditometro messo di fatto in naftalina dall'amministrazione finanziaria è ora in stand by anche in via normativa. Il decreto estivo (Dl 87/2018) del Governo Conte blocca l'utilizzo degli indicatori per la

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Le autorizzazioni per i lavori in casa

    Alla primavera della semplificazione, che ha visto pubblicare la prima parte del glossario ufficiale dei lavori che non necessitano di permessi edilizi di alcun tipo, è subentrata un'estate di silenzio e inerzia normativa che non lascia sperare molto. La macchina ministeriale sembra subire un rallentamento post elettorale che forse potrebbe finire in autunno. Tuttavia il glossario non è il solo strumento su cui far conto, da parte di professionisti e cittadini, per affrontare le pratiche di ottenimento dei titoli abilitativi edilizi. E questo focus è una base di partenza per orientarsi nelle novità e nelle prassi consolidate.

    I dati del conducente vanno comunicati anche se si fa ricorso

    Il termine di 60 giorni per comunicare i dati del conducente nel caso di sanzioni amministrative che prevedono la decurtazione dei punti della patente decorre dalla data di notifica del verbale principale e non dalla definizione dell'eventuale procedimento di opposizione dell'infrazione. Lo ha

    – di Marisa Marraffino

    Corsia veloce per la proroga della riforma del Terzo settore

    Un disegno di legge leggero di appena due articoli (compresa l'entrata in vigore) in grado di viaggiare su una corsia ultraveloce per spostare in avanti di altri sei mesi il termine per adottare i correttivi al Codice del Terzo settore (Dlgs 117/2017). E' la carta che prova a giocare il Senato con

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Un disegno di legge per l'assegno di divorzio

    Un disegno di legge che mette nero su bianco i principi espressi dalle Sezioni unite della Cassazione in tema di assegno di divorzio. La proposta, votata già in commissione giustizia della XVII legislatura ma mai arrivata in porto, è firmata dalla deputata del Pd Alessia Morani. Solo due articoli

    – di Patrizia Maciocchi

    Decreto lavoro, contratti a termine ancora più cari

    Per assumere un lavoratore a termine, nell'industria o nel commercio, un'azienda spende oggi quasi 300 euro in più al mese di quanto non spenderebbe se lo assumesse stabilmente con lo sconto del 50% sui contributi previsto per favorire l'impiego degli under 35: per l'esattezza 284 euro in più

    – di Valentina Melis

    Decreto lavoro, l'intento «punitivo» si è rivelato poco efficace

    Il decreto 87/2018, tra le modifiche introdotte, porta con sé l'ennesimo balzello in termini di costo del lavoro: se da un lato anche l'attuale Governo ha già annunciato un taglio al cuneo fiscale, la realtà è che il provvedimento appena varato introduce un aggravio di oneri a carico dei datori di

    – di Alessandro Rota Porta

    Autostrade, pedaggi agevolati solo alle moto: automobilisti senza sconti

    Gli sconti sui pedaggi autostradali per pendolari e motociclisti sono scaduti. E solo per i secondi si profila una proroga, di un anno: i pendolari dovranno rassegnarsi alla tariffa piena, salvo novità che al momento non sono all'orizzonte. Quindi, siamo ancora ben lontani da quelle misure

    – di Maurizio Caprino

    Stupro: niente aggravante se la vittima beve per scelta

    In caso di stupro, non può scattare l'aggravante dell'uso di sostanze alcoliche se la vittima ha bevuto spontaneamente. La Corte di cassazione, con la sentenza 32462 della terza sezione penale, accoglie in parte il ricorso di due imputati cinquantenni condannati dalla Corte d'Appello per un caso di

    – di Patrizia Maciocchi

    Split payment addio: così si emette la fattura (senza anticipare l'Iva)

    Dopo l'abolizione dello split payment per i professionisti bisogna fare attenzione alle fatture emesse dallo scorso sabato 14 luglio, data di entrata in vigore del Dl 87/2018 che appunto reca lo stop alla scissione dei pagamenti per le partite Iva. In particolare occorre inserire nuove diciture in

    – di Benedetto Santacroce

    Associazioni sportive dilettantistiche: registrazioni contabili

    Adempimento: Termine ultimo (scadenza originaria il 15 che cade di giorno festivo) entro cui le associazioni sportive dilettantistiche con proventi commerciali nell'anno precedente fino a euro 250.000 devono annotare l'ammontare dei corrispettivi e ...

    – Scadenziario

    Addizionale comunale IRPEF - acconto

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento della rata dell'acconto sull'addizionale comunale all'IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze del mese precedente Soggetti: Sono tenuti all'adempimento i sostituti ...

    – Scadenziario

    Imposta di fabbricazione e consumo

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento delle accise sui prodotti immessi in consumo nel mese precedente al netto dell'acconto versato Soggetti: Sono tenuti all'adempimento i soggetti obbligati al versamento delle accise (titolari dei depositi ...

    – Scadenziario

    Trasmissione corrispettivi imprese grande distribuzione

    Adempimento: Termine ultimo (scadenza originaria il 15 che cade di giorno festivo) per la trasmissione dei corrispettivi relativi alle operazioni effettuate nel mese precedente Soggetti: Sono tenute all'adempimento le Imprese che operano del settore ...

    – Scadenziario

    Ritenute su redditi di lavoro dipendente e assimilato

    Adempimento: Termine ultimo peri il versamento delle ritenute sulle corresponsioni effettuate nel mese precedente relative a: - salari, stipendi, pensioni, ecc.; - prestazione fondi pensione; - mance dei croupiers; - emolumenti arretrati e redditi di ...

    – Scadenziario

    Versamento contributi INPS

    Adempimento: Scade oggi il termine per:- il versamento dei contributi INPS dovuti sulle retribuzioni dei dipendenti e dei dirigenti di competenza del mese precedente; - il versamento del contributo INPS, gestione separata, sui compensi corrisposti ...

    – Scadenziario

    Ravvedimento omessi versamenti di imposte e ritenute

    Adempimento: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 16 giugno 2018, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo ...

    – Scadenziario

    Fatturazione differita

    Adempimento: Termine ultimo (la scadenza originaria è il 15 che cade di giorno festivo) per l'emissione e la registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese precedente e risultanti da documenti di accompagnamento. ...

    – Scadenziario

I più letti di Norme & Tributi

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti