Motori24

1/5 Nuova Subaru XV

    BERLINE

    Nuova Subaru XV, dalla A alla Z

    Dopo Impreza è la XV a portare avanti l'offensiva della Casa delle Pleiadi. Meccanica condivisa, ma con l'aggiunta del due litri benzina da 156 cavalli, e maggiore altezza da terra a garanzia della massima mobilità in off-road

    1/5 Nuova Subaru XV

    Copia incolla di Impreza se il riferimento si limita al lato estetico. Dato che la presenza dei fascioni paracolpi contribuisce a realizzare uno stile decisamente più fuoristradistico. E il resto, sia in termini di dimensioni (446 cm di lunghezza) che di capacità bordo, si conferma pure su XV. Che, a differenza di Impreza gioca la carta della doppia motorizzazione: oltre al 1.6i da 114 cv, si presenta ai nastri di partenza con il 2.0Di da 156 cavalli. Entrambi a benzina, entrambi boxer, entrambi accoppiati al cambio Cvt Lineartronic. Unico modus operandi per il sistema EyeSight. Ossia quell'ombrello di dispositivi legati alla sicurezza che comprende, tra gli altri, la frenata predittiva in città. E che fa parte dell'allestimento standard di ogni XV. Se il metro di paragone è ancora la Impreza, a fare la differenza è ovviamente l'altezza da terra, che si traduce in 220 mm a favore del Suv giapponese.

    © Riproduzione riservata